ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
T.A.R. Roma, (Lazio), 2013,
  • Fatto

    FATTO E DIRITTO

    Rilevato che, con ricorso a questo Tribunale, notificato il 7 marzo 2012 e depositato il successivo 21 marzo, la società Bolt di St. Pa. a r.l. nonché il sig. St. Ca. Pa. quale titolare di omonima ditta individuale conferente nella prima, chiedevano l'annullamento, previa sospensione, dei provvedimenti indicati in epigrafe, con i quali era stata disposta dall'Autorità di settore specifica annotazione nel Casellario informatico degli operatori economici esecutori dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, con conseguente interdizione annuale, ed irrogata una sanzione pecuniaria per euro 1.000,00;

    Rilevato che il provvedimento impugnato faceva riferimento alla segnalazione di una stazione appaltante (Trenitalia spa) in ordine a mancato affidamento di una fornitura per la quale la ricorrente aveva conseguito la relativa aggiudicazione, per violazione dell'art. 38, comma 1, lett. i), d.lgs. n. 163/06, attestata da certificazione Durc, legata ad omessi versamenti Inail pari ad euro 49.646,70 alla data del 14 luglio 2010 e che le argomentazioni difensive dell'interessata addotte in sede procedimentale (avvicendamento dei dipendenti preposti ai rapporti con gli enti previdenziali, informazioni inesatte provenienti dal proprio consulente e sanatoria tempestiva dei debiti Inail) non erano condivisibili, in quanto il requisito della regolarità contributiva e assistenziale deve sussistere fin dal momento della presentazione della domanda di partecipazione alla gara e per tutta la durata di essa, non rilevando adempimenti tardivi;

    Rilevato che la ricorrente, ricostruendo la successione degli eventi, deduceva, in sintesi: "I) Violazione e falsa applicazione art. 38 co 1 ter, d.lgs. 163/06 - violazione art. 3 l. 241/90 - eccesso di potere per difetto di istruttoria e di motivazione, travisamento dei fatti, contraddittorietà, palese ingiustizia, illogicità manifesta", in quanto sussisteva carenza di...

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...