ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
T.A.R. Bologna, (Emilia-Romagna), 2017,
  • Fatto

    FATTO

    Il ricorrente, dopo essersi laureato in Giurisprudenza, dal 1° marzo 1982 al 31 maggio 1983 ha prestato servizio come sottotenente di complemento presso la Guardia di Finanza, vincendo un concorso destinato ai laureati.

    Nel 1984, terminato il servizio militare, vinse un concorso riservato ai laureati che avessero già prestato servizio presso la Guardia di Finanza come ufficiali di complemento e fu nominato sottotenente in s.p.e. a partire dal 12/12/1984. Si è poi congedato in data 16 ottobre 2005 senza aver conseguito il diritto alla pensione.

    Subito dopo il congedo il ricorrente presentò al Reparto Tecnico Logistico Amministrativo della Guardia di Finanza di Bologna l'apposita scheda per la costituzione di posizione assicurativa ai sensi dell'art. 124 del D.P.R. 1092/73 che prevede la costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS ove il dipendente dello Stato cessi dal servizio prima di aver acquisito l'anzianità utile al conseguimento del diritto alla pensione.

    In data 9 aprile 2011 gli veniva notificata per conoscenza la nota datata 1/4/2011 del RTLA Emilia Romagna indirizzata all'INPDAP, con la quale si comunicava che era stato adottato da parte del Comandante del RTLA il decreto n. 9/2011 per la costituzione a suo nome di posizione assicurativa ex lege n. 322/1958.

    Il ricorrente ha appreso che, dopo il suo collocamento in congedo, la Guardia di Finanza si era attivata per l'attribuzione della posizione pensionistica predisponendo il mod. L-322/A bis di ricognizione dei servizi resi ai fini del calcolo dei contributi ed il relativo prospetto di calcolo. In esso erano compresi quattro anni di servizio per il riscatto degli anni di laurea.

    La Ragioneria territoriale dello Stato, però, sollevò una serie di osservazioni. In particolare eccepì che "il periodo corrispondente al corso di laurea non è oggetto di valutazione ai fini pensionistici in quanto l'interessato...

  • Diritto

    DIRITTO

    L'art. 32, comma 1, DPR 1092/1973 dispone che: "Nei confronti degli ufficiali per la cui nomina in servizio permanente effettivo sia stato richiesto il possesso del diploma di laurea si computano tanti anni antecedenti alla data di conseguimento di detto titolo di studio quanti sono quelli corrispondenti alla durata legale dei relativi corsi.".

    Orbene la Ragioneria Territoriale dello Stato di Bologna ha ritenuto che la norma non si applicasse al caso del ricorrente ma solamente agli ufficiali nominati in s.p.e. a prescindere dal servizio di complemento.

    L'argomentazione, nonostante sia formulata in modo non molto perspicuo, coglie nel segno quale sia lo spirito della norma. Essa si riferisce a quei casi in cui l'Amministrazione militare voglia arruolare come ufficiali soggetti che abbiano già conseguito una laurea perché vogliono avvalersi della professionalità connessa a tale titolo di studio senza aver speso degli anni a formare l'ufficiale per fargli conseguire quel tipo di conoscenze. Ad esempio in passato per gli ufficiali delle capitanerie di Porto non si provvedeva ad arruolare dei diplomati cui far svolgere la formazione con i corsi dell'Accademia, ma si faceva un concorso per ufficiali detti a nomina diretta che erano già laureati.

    Il caso del ricorrente è diverso: in virtù della laurea in giurisprudenza conseguita ha potuto assolvere gli obblighi di leva come ufficiale di complemento, successivamente ha avuto la possibilità di partecipare ad un concorso riservato agli ex ufficiali di complemento, ma che non aveva come presupposto se non indirettamente il possesso di una laurea. Infatti i vincitori del concorso furono inseriti nel ruolo normale della Guardia di Finanza dove si trovano anche colleghi che non avevano conseguito alcuna laurea.

    Ulteriore conferma di quanto appena argomentato la si trova nell'art. 27 della L. 824/1973 per il quale, laddove vi siano...

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...